Crovetti Claudio Serramenti
chi siamoprodottinovitÓcertificazionigallerynormativedove siamocontatti

 PRODOTTI->  PORTONI


DOMAL FLOLDOOR 80

Un portone industriale deve assolvere a compiti specifici, come garantire la sicurezza, il necessario isolamento, la rapidità e semplicità nell’apertura e nella chiusura. Quasi sempre un portone industriale è il tratto più caratterizzante di una intera superficie, spesso anonima e poco qualificata, e per questo risulta l’elemento a cui inconsciamente attribuiamo memorabilità e visibilità. Con la linea Domal Foldoor è possibile qualificare i portoni industriali concedendo, inoltre, larghissimo spazio alla fantasia dei progettisti.
- Profilati estrusi lega: EN AW 6060
- Stato di fornitura: T6
- Tolleranze dimensionali e spessori: EN 12020/2
- Inserimento pannelli e vetri:  
PANNELLO - ad infilare e/o con fermavetro a scatto od avvitato; spessori 
                 da mm 40 e mm 50  
VETRO     - con fermavetro a scatto; (spazio utile da mm 20 a mm 57)
- Dimensioni base: anta profondità mm 80  
Altezza sede vetri-pannelli mm 20  
Spazio inserimento accessori tra i profili mm 50 
(SCORREVOLE –IMPACCHETAMENTO)

Portoni scorrevoli:
Nella soluzione con apertura scorrevole a 1 o 2 ante normali o motorizzate, i portoni DOMAL FOLDOOR 80 sono stati progettati per soddisfare tutte le esigenze costruttive. Il montante, che funge anche da traverso, ha una sezione di 80x83 mm, mentre la zoccolatura inferiore ha sezione di 72x160 mm, si possono quindi realizzare portoni di grandi dimensioni. La ruota di scorrimento di diametro 120 mm con supporto e le piastre con rulli garantisce il perfetto funzionamento in opera, assicurando leggerezza e sicurezza nella movimentazione. Le norme antinfortunistiche hanno dettato le tracce fondamentali nella progettazione del portone industriale DOMAL FOLDOOR 80, gli accessori, le guarnizioni, i componenti sono studiati per affrontare tali norme. L’assemblaggio delle ante avviene mediante squadrette in alluminio estruso, e la chiusura delle ante è garantita da cariglioni con aste, sia esterne che interne. Pannelli coibentati con spessori fino a 50 mm. Sono utilizzati per il tamponamento delle ante, gli stessi sono fissati con fermavetri, ferma pannelli e a infilare. Nel portone DOMAL FOOLDOOR 80 si possono inserire parti vetrate e porte pedonali di servizio con o senza maniglione antipanico.

Portoni a libro:
Nella soluzione con apertura a libro, i portoni DOMAL FOLDOOR 80, sono stati progettati per soddisfare tutte le esigenze costruttive. Nella fabbricazione del portone si possono ottenere 4,6,8, ante a impacchettamento laterale in luce e / o oltre la luce, oppure 2+2, 3+3, 4+4, ante a doppio impacchettamento laterale in luce e /o oltre la luce. Le due soluzioni sono realizzabili manuali o motorizzate Il dimensionamento dei profilati è stato realizzato per soddisfare esigenze inerziali richieste nella costruzione di portoni con grandi dimensioni. Le ante sono realizzate con profilato tubolare perimetrale da 80x83 mm, assemblato con squadrette in alluminio estruso, con struttura maggiorata che assicura la perfetta unione dell’ angolo a 45°. Le cerniere in acciai, appositamente studiate, sono dotate di perno in acciaio di diametro 20mm. Con cuscinetti reggispinta, i carrelli superiori sono formati da 4 ruote con cuscinetti da 65 mm di diametro e piastra di appoggio in acciaio. I perni delle cerniere sono sfilabili, per un migliore trasporto e montaggio in opera. Una guida inferiore in acciaio zincato, incassata nel pavimento, permette al suo interno lo scorrimento di un perno con cuscinetto da 30 mm di diametro, che consente la tenuta in asse delle ante. Le guarnizioni a norme europee in EPDM, inserite nelle apposite sedi garantiscono la tenuta agli agenti atmosferici, la chiusura delle ante è garantita da cariglioni, aventi aste di chiusura esterne e/o interne, a due punti. Pannelli coibentati con sezioni fino a 50 mm sono utilizzabili per il tamponamento delle ante. Gli stessi sono fissati da fermavetri e /o ferma pannelli. Parti vetrate di differenti dimensioni ed aspetto estetico, si possono inserire nel portone DOMAL FOLDOOR 80, garantendo una perfetta funzionalità dello stesso. Porte pedonali con o senza maniglioni antipanico, si possono inserire nel portone DOMAL FOLDOOR 80, solo nella versione manuale. La scelta accurata di ogni piccolo particolare, con l’ausilio dei materiali di primaria qualità utilizzati, garantisce per entrambe le soluzioni, un ottimo funzionamento, un perfetto isolamento e un’elevata estetica. Sono state eseguite prove per marcatura CE su porte industriali, redatti da ICIM.